Torte/ Vegan

Torta vegan ai mirtilli e zenzero

Quando si dice la semplicità.. questa torta vegan ai mirtilli è deliziosa, semplice e fresca. Il super caldo sta tornando, e io non ne sono affatto felice, ma accendere il forno sarà solo un breve patimento, e quando avrete questa torta sottomano sarete felici di averlo acceso!

E’ una torta senza uova e senza burro, quindi perfetta per le diete, per un regime alimentare vegano e per chiunque non vuole farsi mancare il dolcino a colazione o a merenda senza accumulare troppe calorie.

E’ una ricetta base che avevo già preparato in questo modo e che trovo infallibile. Nonostante l’assenza delle uova, qualsiasi torta vogliate preparare con queste dosi risulterà morbida ed equilibrata nella consistenza e nel sapore.

Potete arricchirla con spezie, frutta secca, fresca o disidratata, farcirla all’interno con creme o marmellate o coprirla con della glassa e non sbaglierete mai.

Avendo comprato dei bellissimi mirtilli freschi coltivati vicino casa non ho avuto dubbi, e la torta vegan ai mirtilli è stata un’ottima colazione per qualche giorno.

Quando preparo una torta vegan, a volte capita che il risultato sia terrificante; troppo umida all’interno e quindi assolutamente non lievitata, oppure dura come un mattone. ‘Na schifezza insomma.

Ho imparato, dolce dopo dolce, che dovendo misurarsi con l’assenza delle uova, all’impasto va data una mano.

Setacciate bene la farina, così non si creeranno grumi, si elimineranno eventuali impurità e le farete “prendere aria”. (Sembra una cavolata ma non lo è affatto).

Non esagerate con la componente liquida della ricetta, acqua o bevanda vegetale che sia. Mentre mescolate potrebbe sembrare che serva sempre quel goccino di liquido in più. Andateci comunque piano, l’impasto farebbe fatica a crescere, se troppo liquido.

Se vi piace prestare attenzione alla qualità dello zucchero che utilizzate, e ne prediligete uno integrale, saprete benissimo che è granuloso ed irregolare. Frullatelo in un mixer riducendolo a velo o quasi e, così facendo, eliminerete dai giochi un elemento pesante senza rinunciare alla genuinità dell’ingrediente.

Infine, per garantire morbidezza all’impasto mescolate un cucchiaino di bicarbonato e due di aceto di mele e aggiungete questo composto alla torta: la reazione che si crea tra i due elementi vi farà ottenere un dolce super soffice.

Con la mia super torta vegan ai mirtilli, mi sono limitata a setacciare bene la farina e a frullare lo zucchero, e il risultato è stato più che soddisfacente. Con la nota fresca e pungente dello zenzero ho dato quel tocco in più e tutti sono rimasti più che soddisfatti!

torta-vegan-ai-mirtilli

 

Ingredienti per uno stampo a cerniera da 20 cm:

230 g di farina di tipo 1

50 g di olio extravergine di cocco

100 g di zucchero di canna integrale

200 g di bevanda di riso

un cucchiaino di estratto di vaniglia

mezza bustina di lievito per dolci

la scorza di un limone

2 cm circa di radice di zenzero grattugiato

 

In una ciotola, setacciate bene la farina. Con un mixer piuttosto potente, polverizzate lo zucchero integrale ed aggiungetelo alla farina.

A parte, emulsionate l’olio con la bevanda di riso e versate questo composto sugli ingredienti secchi. Aggiungete la vaniglia, la scorza del limone grattugiata, la polpa dello zenzero, anch’esso grattugiato e mescolate bene con una frusta. Aggiungete per ultimo il lievito setacciato ed i mirtilli.

Per evitare che tutti i mirtilli caschino sul fondo della torta, sciacquateli e tamponateli leggermente. Metteteli in uno scolapasta, spolverateli di farina eliminandone l’eccesso, e aggiungeteli alla torta. Amalgamateli al resto con una spatola e versate il composto della nostra torta nello stampo precedentemente oliato ed infarinato, oppure foderato con la carta forno.

Cuocete la torta vegan ai mirtilli a 180 g per circa 35 – 40 minuti. Fate sempre la prova dello stecchino!

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Silvia Brisi
    7 luglio 2017 at 20:57

    Ecco qui un impasto decisamente da provare, leggero ma soffice, per una colazione perfetta!!
    Buon we!!

  • Reply
    zia consu
    8 luglio 2017 at 9:04

    Mi segno gli ingredienti e la provo quanto prima 🙂 ho un delizioso latte di nocciole che aspettava di fare la sua degna fine 🙂

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Involtini di peperoni e quinoa

    Send this to a friend