Cheesecake/ Torte

Cheesecake leggera con yogurt e ricotta

Certo, con questo caldo sarebbe preferibile una cheesecake fredda, sarebbe preferibile non dover accendere il forno, ed evitare che la cucina assuma le caratteristiche di una foresta pluviale, ma questa cheesecake leggera è semplicemente favolosa!

Come già ho raccontato, la cheesecake è il mio dolce preferito, ma ahimè è troppo calorico, e spesso preparato con ingredienti poco sani e troppo, davvero troppo grassi. Il famoso formaggio spalmabile non meriterebbe nemmeno di essere definito tale, e panna e mascarpone.. pesanti e poco digeribili! Certo, le eccezioni ci possono essere, e una fetta di cheesecake potrebbe essere un meraviglioso strappo alla regola. Ma se volessimo alleggerirla senza rinunciare nemmeno ad un briciolino della bontà che la contraddistingue?

Facile! La cheesecake di cui vi voglio parlare oggi è il perfetto compromesso tra l’opulenza e la dolcezza del classico dessert americano, ed una sua versione simile ma molto, molto più leggera, digeribile e straordinariamente buona!

Procuratevi, o fate da voi, dei buoni biscotti integrali (qui trovate tutte le mie ricette di biscotti, se vi serve ispirazione). Scegliete con cura una ricotta di qualità spaziando fra le varietà che preferite. Io in questo caso ne ho scelta una vaccina, ma di capra o pecora andranno ugualmente bene, e daranno quel qualcosa in più alla ricetta.

Infine, per ridimensionare e riequilibrare la cheesecake anche dal punto di vista degli zuccheri, ho usato la melassa di cocco che mi ha aiutata a realizzare una crema morbida e liscia con un retrogusto delizioso.

NB: io ho scelto come topping della marmellata e dei freschi lamponi ma qui ci si può davvero sbizzarrire: cambiate il tipo di confettura e frutta seguendo i vostri gusti e la stagione, o optate per la strada del cioccolato. In tutti i casi, sarà un successone 🙂

cheescake

Ingredienti per uno stampo a cerniera da 20 cm:

– Per la base

310 g di biscotti integrali

10 cucchiai di olio di cocco sciolto

cacao a piacere

cannella a piacere

– Per la crema:

350 g di ricotta vaccina fresca

350 g di yogurt greco

60 g di melassa di cocco

2 uova

un cucchiaino di aroma naturale di vaniglia

– Per farcire:

marmellata ai frutti di bosco

120 g di lamponi freschi

Prepariamo la base: frullate i biscotti in un mixer riducendoli in polvere. Trasferiteli in una ciotola e aggiungete l’olio di cocco, il cacao e la cannella. Mescolate molto bene e versate questo composto nello stampo. Livellate con un cucchiaio creando uno strato uniforme di biscotto, avendo cura di formare anche dei bordi alti per la nostra cheesecake.

Riponete lo stampo in freezer per 30 minuti circa.

Dedichiamoci alla crema di formaggi. In una ciotola capiente, montate con le fruste elettriche le uova e la melassa di cocco formando una crema spumosa.

Sgocciolate la ricotta eliminando tutto il siero ed aggiungetela alle uova. Unite anche yogurt e vaniglia e continuate a montare per rendere la crema uniforme.

Riprendete la base dal freezer e versatevi all’interno la farcia alla ricotta e cuocete la cheesecake in forno caldo statico a 170° per 45 – 50 minuti. Dovrà apparire ben dorata sulla superficie.

Una volta sfornata, fate raffreddare la torta e spalmatevi uno strato di marmellata ai frutti di bosco; decoratela con dei lamponi freschi.

La cheesecake si conserva in frigo per 5 -6 giorni.. Ma vi assicuro che finirà prima 🙂

 

 

 

 

You Might Also Like

3 Comments

  • Reply
    zia consu
    22 giugno 2017 at 9:01

    Io non ho mai amato la cheesecake proprio perchè ne seguirebbero troppo sensi di colpa! Certo che con la tua proposta la cosa cambia ed il bis non è più un miraggio!
    Da provare 🙂 grazie Leti e felice giornata <3

    • Reply
      Letizia
      22 giugno 2017 at 9:39

      La voglia di mangiarla aguzza l’ingegno 😊
      Grazie a te tesoro, un bacio!

  • Reply
    Silvia Brisi
    23 giugno 2017 at 20:59

    Io amo la cheesecake, di solito uso la robiola, ricotta e panna, si, non è leggera ma ogni tanto ci sta!! Questa versione è buonissima e così si può mangiare più speso!!
    Un bacione!!

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Involtini di peperoni e quinoa

    Send this to a friend