Torte

Fluffosa al cacao

Finalmente, dopo un lungo patire, dopo attimi in cui mi sono sentita una perfetta idiota davanti a WordPress, dopo aver torturato mio marito e mio fratello perché mi aiutassero con impaginazione, logo, widget, plugin e altre cose a me ignote, anche io ho un blog targato Ifood, piattaforma nata dalla passione e dall’ impegno delle Bloggalline.

Sono felicissima ed orgogliosa di farne parte e sono certa che ciò mi darà uno slancio nuovo. E quale poteva essere la ricetta più adeguata da postare per questa speciale occasione, se non quella della fluffosa, torta simbolo dell’ amicizia e della condivisone bloggallinesche?

La fluffosa altro non è che la chiffon cake, la classica ciambella americana che inizialmente mi spaventava un po’ per la quantità di uova e zucchero necessarie, ma che in realtà, avendo poca farina, è leggera, ed il risultato finale è soffice davvero come una nuvola, non appesantisce e non si vorrebbe smettere mai di mangiarla.

Io ho fatto, prendendo spunto qua e là, una mini fluffosa al cacao sparita dalla cucina alla velocità della luce. Che aspettate, preparatela subito!

IMG_1559

Ingredienti per uno stampo normale da 18 cm

120 gr di farina di farro bianca
40 gr di cacao amaro
130 gr di zucchero di canna bianco
60 gr di olio di semi di girasole
150 gr di acqua
una stecca di vaniglia
mezza bustina di lievito per dolci bio
un cucchiaino di bicarbonato
3 uova

Separare i tuorli dagli albumi
In una ciotola a parte, unire tutti gli ingredienti secchi setacciati, quindi farina, lievito, cacao, bicarbonato e zucchero (io l’ho polverizzato con il macinino)
Fare un buco al centro ed inserire in questo ordine e senza mescolare: olio, tuorli, acqua, semini estratti dalla stecca di vaniglia
Montare a neve ben ferma gli albumi con l’aggiunta di un paio di gocce di succo di limone
Mescolate con la frusta a mano gli ingredienti nella ciotola
Aggiungete per ultimi gli albumi con una spatola, mescolando dal basso verso l’alto fino ad ottenere un composto ben amalgamato.
Versate l’ impasto in uno stampo imburrato ed infarinato (a meno che non possediate lo specifico stampo da chiffon, quello con i piedini)
Cuocete a 160°, forno statico per circa 45 minuti.

 

 

 

 

You Might Also Like

5 Comments

  • Reply
    Babbi
    1 luglio 2016 at 15:09

    super fluffosa!! bellissima

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    1 luglio 2016 at 17:41

    COMPLIMENTI PER IL NUOVO BLOG, MOLTO BELLO!!!!TI RUBO UNA FETTA DI TORTA, E’ SUPER GOLOSA!!!BACI SABRY

  • Reply
    Silvia Brisi
    1 luglio 2016 at 21:30

    Grande Letizia, molto bello il nuovo template!!!
    E favolosa la fluffosa, è una torta spaziale!!
    Un bacione e buon we!!

  • Reply
    fata confetto
    2 luglio 2016 at 19:54

    Complimenti per la conquistata innovazione tecnologica, è una soddisfazione vedere premiato il proprio impegno anche in questo senso!
    E complimenti per questa fluffosa, che resta sempre, secondo me, una performance molto impegnativa…e golosa:-)
    Marilena

  • Reply
    zia Consu
    3 luglio 2016 at 9:31

    Direi che la fatica è stata ampiamente ripagata ed il regalo che hai fatto al tuo blog per inaugurare sarà stato un gradito dono anche x i tuoi aiutanti ^_^
    Buona domenica <3

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Insalata estiva con melone

    Send this to a friend