Avevo decisamente voglia di una crostata. Non una torta, un biscotto, una mousse… una crostata. Possibilmente al cioccolato. Quindi mi sono subito messa all’opera e, per l’ennesima volta, ho avuto la conferma che per ottenere un dolce goloso e super buono, non si debba per forza esagerare con le calorie. La frolla ha pochissimo zucchero, è croccante e gustosissima, e la crema, del tutto improvvisata, si è rivelata un successo! Sto iniziando solo ora a sperimentare con la farina di cocco che non è il cocco grattugiato sicuramente più famoso. E’ proprio una farina finissima, ricca di fibre, povera di carboidrati, naturalmente dolce e pertanto adatta a preparazioni nelle quali vogliamo contenere l’apporto di zuccheri.

 

torta_su_bianco

Ingredienti:

Crostata alle mandorle e crema di cioccolato
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Ingredients
  • 250 g di farina di tipo 2
  • 50 g di mandorle tritate
  • 1 cucchiaino di polvere lievitante per dolci
  • 1 cucchiaino di vaniglia naturale
  • 1 uovo
  • 60 g di olio di semi delicato
  • latte di avena q.b.
  • 2 cucchiai di zucchero di canna bianco
  • 2 cucchiai colmi di farina di cocco
  • 1 cucchiaio scarso di zucchero di canna bianco
  • 1 cucchiaino di vaniglia naturale
  • 125 g di cioccolato fondente (io 70 %)
  • 180 g di latte d'avena
Instructions
  1. Accendere il forno ventilato a 180°.
  2. Inserire nella planetaria (lavorare a mano in una ciotola andrà comunque benissimo) la farina, le mandorle finemente tritate, la vaniglia in polvere, lo zucchero, il lievito e cominciare a mescolare.
  3. Incorporare poi l'olio, l'uovo e piano piano il latte d'avena quanto basta per ottenere un impasto compatto ed uniforme da lasciare in frigorifero a riposare almeno mezz'ora.
  4. Nel frattempo preparare la farcia sciogliendo il cioccolato a bagnomaria con il latte d'avena, lo zucchero e la vaniglia. Una volta sciolto completamente, versarlo nella casseruolina dove avremo precedentemente messo la farina di cocco ed iniziare a mescolare con una frusta. Spostare il pentolino sul fuoco, sempre continuando a mescolare, portare ad ebollizione e continuare la cottura a fuoco basso per altri 10 minuti.
  5. Riprendere la frolla dal frigo e stenderla su un foglio di carta forno ottenendo un disco spesso circa 4 mm.
  6. Posizionarlo nella teglia, bucherellarlo con una forchetta e versarci la crema al cioccolato. Completare, eventualmente, con decorazioni ottenute dai ritagli della pasta frolla eccedente ed infornare per trenta minuti fino a doratura della pasta.

 

32 Comments on Crostata alle mandorle e crema di cioccolato

  1. fata confetto
    15 gennaio 2015 at 10:33 (2 anni ago)

    Ciao letizia,
    una crostata è sempre irresistibile, questa poi è superba, con quello spicchio tagliato a invitare all'assaggio…anche se a distanza, purtroppo:-)
    Fata Confetto

    Rispondi
  2. Marghe
    15 gennaio 2015 at 11:07 (2 anni ago)

    Uh tesoro, sembra davvero non invidiare nulla in quanto a golosità alle versioni molto più pesanti e caloriche.
    Se poi mi dici che invece che limitarmi a una fetta, ne posso mangiare due, sono ancora più intensamente fan di questa crostata 🙂
    Un bacino!!

    Rispondi
  3. Silvia Brisigotti
    15 gennaio 2015 at 11:08 (2 anni ago)

    Golosissima!! Brava Letizia!! Una vera crostata coi fiocchi!!
    Un bacione!!

    Rispondi
  4. Beatrice Rossi
    15 gennaio 2015 at 11:31 (2 anni ago)

    Sperimentare è una delle cose che più mi diverte in cucina. Qualche volta non viene fuori nulla di che… ma altre escono dei veri e propri capolavori esattamente come questa crostata! Dove la trovi la farina di cocco? Sono curiosa di provarla 🙂

    Rispondi
    • ilrisottoperfetto
      15 gennaio 2015 at 14:15 (2 anni ago)

      Ma grazie mille Beatrice! Io l'ho trovata su Macrolibrarsi.it.. altrimenti credo che il NaturaSi ce l'abbia

      Rispondi
  5. Amelie
    15 gennaio 2015 at 14:17 (2 anni ago)

    mai provata la farina di cocco, devo assolutamente colmare questa lacuna. grazie per la tua ricetta!
    amelie

    Rispondi
  6. SABRINA RABBIA
    15 gennaio 2015 at 14:33 (2 anni ago)

    LE CROSTATE COMUNQUE LE SI PREPARINO SONO SEMPRE BUONISSIME!!!!INTERESSANTE CON LA FARINA DI COCCO, NON L'HO MAI PROVATA, DEVO PROVVEDERE!!!!BACI SABRY

    Rispondi
  7. Maria Grazia
    15 gennaio 2015 at 15:53 (2 anni ago)

    Che bello rileggerti, Letizia! E che bello bearsi delle tue ricette, dei tuoi dolci sani e golosissimi!
    Un bacio grande a te e alla pulcina <3
    MG

    Rispondi
  8. Paola - A room with a view
    15 gennaio 2015 at 17:43 (2 anni ago)

    Questa torta sembra così buona.. peccato che le crostate non mi vengano mai bene… magari è un motivo in più per provare 🙂

    Rispondi
  9. Valentina Profumo di cannella e cioccolato
    15 gennaio 2015 at 17:51 (2 anni ago)

    hai proprio ragione non sempre è necessario fare ricette super calorie per avere un dolce buono!! questa crostata ad esempio sembra buonissima, devo cercare la farina di cocco così provo anche questa crema al cioccolato!! un abbraccio

    Rispondi
  10. consuelo tognetti
    15 gennaio 2015 at 19:54 (2 anni ago)

    Tesoro è davvero stupenda O_O e soprattutto con pochi sensi di colpa 🙂 Io faccio il bis ^_*

    Rispondi
  11. Erica Di Paolo
    16 gennaio 2015 at 14:25 (2 anni ago)

    Io ti adoro!!!! Ma quanto mi sei mancata tesoro! Questa crostata è perfetta. Tu sei meravigliosa e questa crostata…. unica!!!!!
    Me la prepari Leti? Prometto di venirti a trovare ^_^

    Rispondi
  12. Magda
    17 gennaio 2015 at 17:25 (2 anni ago)

    Sicuramente una voglia di crostata non può essere soddisfatta da altro!! Una crostata è una crostata! Sembra davvero buona! Buon weekend

    Rispondi
    • ilrisottoperfetto
      26 gennaio 2015 at 16:15 (2 anni ago)

      Grazie mille, era proprio quello che volevo trasmettere 🙂

      Rispondi
  13. Beatrice Rossi
    19 gennaio 2015 at 15:48 (2 anni ago)

    Una crostata semplicemente… perfetta! Buona e con poche calorie, cosa chiedere di più??

    Rispondi
  14. sississima
    21 gennaio 2015 at 8:25 (2 anni ago)

    quanto buon gusto in questa golosissima crostata! Un abbraccio SILVIA

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Rate this recipe: