Ripubblico questa ricetta mooooolto volentieri per partecipare ad una rassegna di contest che adoro…  Buona serata a tutti!
Ingredienti per circa .. sono onesta: non ricordo quanti biscotti ho ottenuto! Perdonatemi!
  • 100 gr di farina di tipo 1
  • 75 gr di farina di farro monococco integrale (per me Prometeo)
  • 75 gr di farina di grano saraceno
  • 60 gr di crusca d’avena
  • 80 gr di zucchero di canna mascobado
  • 100 ml di latte vegetale (per me di riso)
  • 80 ml di olio di semi di girasole biologico
  • mezzo cucchiaino di bicarbonato
Radunare le farine, la crusca, lo zucchero ed il bicarbonato in una ciotola e mescolare. Aggiungere l’olio ed il latte e cominciare ad impastare con le mani fino ad ottenere una palla uniforme e compatta.
Stendere con il mattarello il composto su un piano di lavoro ad uno spessore di mezzo centimetro e ricavare con le formine preferite tanti biscotti che andranno posizionati su una teglia foderata di carta forno e cotti a 170° per 10, 15 minuti, a seconda del forno.

Con questa ricetta partecipo al contest Un anno di colazioni: i biscotti di Letizia del blog Letizia in Cucina

 

49 Comments on Biscotti rustici al grano saraceno e crusca d’avena

  1. Erica Di Paolo
    21 maggio 2014 at 8:18 (3 anni ago)

    Io ti adoro. In attività, in crisi, nel tuo splendore, in pausa, in riflessione, per me Letizia, 31 anni con un problema è uno spettacolo!!!!! ^_^
    Questi biscotti…. chettelodicoaffare!!!!
    Io ti aspetto, ti aspetto a braccia aperte gioia mia ^_^

    Rispondi
    • ilrisottoperfetto
      21 maggio 2014 at 9:32 (3 anni ago)

      Brutta cosa la dipendenza….
      Noi ci si risente 😉
      Ti abbraccio forte tesoro, a super presto!

      Rispondi
  2. Marghe
    21 maggio 2014 at 8:43 (3 anni ago)

    W il ricovero coatto 🙂 quando ci vuole ci vuole!!!
    Le coccole aiutano il riposo in modo stupefacente, per te e per la piccola Ginevra… e non immagino quanto felice sarà la tua mamma!! <3
    Poi la Brianza è così vicina… ricordati che io sono qui!
    Ti abbraccio straforte

    Rispondi
    • ilrisottoperfetto
      21 maggio 2014 at 9:34 (3 anni ago)

      Si, mia mamma è impazzita.. lo era già da prima, lo è di più da quando è nonna, e perde totalmente il capo quando sa che deve vedere la sue gioie ^_^
      E' vero tesoro, si potrebbe pensare ad un radunino lombardo!!
      Ricambio l'abbraccio :*

      Rispondi
  3. L angolo della casalinga
    21 maggio 2014 at 8:47 (3 anni ago)

    Molto interessanti questi biscotti, complimenti!!! E buon letargo mia cara, ogni tanto ce n'è veramente bisogno… torna più in forma che mai, qui ti si aspetta!

    langolodellacasalinga.blogspot.it/

    Rispondi
  4. ileana conti
    21 maggio 2014 at 9:21 (3 anni ago)

    Posso venire con te?
    Ho bisogno di assoluto riposo.. Ti capisco, eccome ti capisco..
    I biscotti sono.. Erano in programma da tempo, ma li dovevo ancora studiare per bene.. Ora invece mi trovo col lavoro già fatto, non mi resta che impastare e cuocere.. Grazie 🙂

    Rispondi
    • ilrisottoperfetto
      21 maggio 2014 at 9:30 (3 anni ago)

      Mannaggia, qua urge organizzare un gruppo vacenza per mamme esaurite.. lo faremo!
      Grazie a te cara Ileana :*

      Rispondi
  5. Michela Sassi
    21 maggio 2014 at 9:26 (3 anni ago)

    Sei speciale tesoro, anche con i problemi… mi auguro che questa pausa sia rigenerante…
    Le tue ricette sono speciali e questi biscottini favolosi!!!
    Un abbraccio forte forte!

    Rispondi
    • ilrisottoperfetto
      21 maggio 2014 at 9:29 (3 anni ago)

      Tesoro grazie! Non mi resta che fare la valigia, completa di nuove letture interessanti e andare.. Non vedo l'ora!
      Un bacione grande

      Rispondi
  6. Sabrina Rabbia
    21 maggio 2014 at 9:36 (3 anni ago)

    sei fantastica, mi mancherai!!! Riprenditi eh, rivogliamo Letizia in forma!!! Che dire di questi biscottini, mi piacciono un sacco, bravissima baci Sabry

    Rispondi
  7. Silvia Brisigotti
    21 maggio 2014 at 9:46 (3 anni ago)

    Ma sono fantastici questi biscotti!! Altro che!!
    Goditi il riposo, lo stacco e quanto più puoi. Vedrai che tornerai come nuova!!
    Un abbraccio!!

    Rispondi
  8. Danja | Un pinguino in cucina
    21 maggio 2014 at 10:03 (3 anni ago)

    Come ti capisco… Vorrei tanto staccare ma in questo periodo non riesco, così questo weekend – che tra l'altro sarò da sola con i pupi – faccio venire i miei genitori per un aiuto ma anche per qualche coccola da figlia 😉
    Proprio oggi poi mi sono ripromessa di imporrmi qualche giorno di ricette facili e veloci non destinate al blog…ma lo so già che non resisterò, uff!!! ;p
    Bacioni, mia cara, sono felice per te, fai bene a concederti una pausa! 🙂

    Rispondi
    • ilrisottoperfetto
      21 maggio 2014 at 10:12 (3 anni ago)

      cavolo danja, hai fatto benissimo! Vedo che abbiamo lo stesso proposito allora, chissà se ce la faremo!
      Cerca anche tu di riposarti un pochino grazie ai tuoi genitori.. un bacione grande!

      Rispondi
  9. Valeria Della Fina
    21 maggio 2014 at 12:08 (3 anni ago)

    Una pausa ogni tanto ci va! Goditi la tua vacanza, io intanto preparo questi biscottini 🙂
    Un bacio 🙂

    Rispondi
  10. giochidizucchero
    21 maggio 2014 at 12:38 (3 anni ago)

    Mamma mia, non sai quanto ti capisco Lety… vai, stacca la spina, riposati, rigenerati, fatti coccolare. Ma in ogni caso le tue ricettine restano sempre speciali! Presto provero' anche questi biscottini deliziosi… smack a te, smack a Ginevra, fate le brave (ma anche no, tanto c'e' nonna!)

    Rispondi
    • ilrisottoperfetto
      22 maggio 2014 at 13:30 (3 anni ago)

      Ahaha grazie tesoro!
      Un giorno o l'altro bisognerebbe lasciare le bimbe ai mariti e incontrarci a metà strada per una pausa in relax!
      Baci a voi <3

      Rispondi
  11. La cucina di Molly
    21 maggio 2014 at 14:59 (3 anni ago)

    Beh ogni tanto fa bene staccare la spina! Riposati il più possibile, per poi ritornare carica di energia! Nel frattempo mi propongo di provare questi meravigliosi biscotti, complimenti! Un abbraccio!

    Rispondi
  12. consuelo tognetti
    21 maggio 2014 at 15:48 (3 anni ago)

    Se senti il bisogno di prendere una pausa, fai benissimo a staccare a spina da tutto blog compreso..mi mancherai tantissimo ma so che ti starai riposando e dedicando il tempo a quello di cui adesso senti la necessità (tipo dormire…)
    Ti aspetto e nel frattempo mi rubo un biscotto e ti auguro delle felici ferie <3

    Rispondi
  13. Gabry B
    21 maggio 2014 at 15:56 (3 anni ago)

    Fatti coccolare e ricoccolare, cambiare aria fa molto bene e la tua mamma sarà felicissima di starvi vicino. Un baciotto anche a Ginevra, io intanto mi procuro gli ingredienti e provo questi deliziosi biscotti.
    Un abbraccio

    Rispondi
  14. lagreg74
    21 maggio 2014 at 16:58 (3 anni ago)

    Ti capisco in pieno perché ho aperto il blog quando la mia pulce aveva poco più di un anno…lavoravo tutto il giorno ed avevo i nonni a 200 km di distanza!! Pou di una volta ho pensato di chiuderlo poi però prendendomi le giuste pause ho resistito ed é stato un bene!!! Prenditi tutto il tempo che ti serve, goditi la tua piccola e soprattutto fatti coccolare dalla mamma!
    Mi rubo un paio di biscottini e scappo
    Un abbraccio
    Silvia

    Rispondi
    • ilrisottoperfetto
      22 maggio 2014 at 13:27 (3 anni ago)

      Ecco, io almeno non lavoro.. non oso immaginare come sia stato faticoso portare avanti tutto!
      Siamo mamme, supereroine, ma anche i supereroi necessitano di vacanza.. un bacione!

      Rispondi
  15. Maria Grazia
    21 maggio 2014 at 17:17 (3 anni ago)

    Saggia decisione quella di trasferirti per qualche giorno dalla tua mamma. Ne ritornerai rigenerata, Letizia. Io, nel frattempo, mi metterò all'opera e mi farò ispirare da questi biscotti imperdibili.
    Un abbraccio grande a te e alla tua piccola!
    MG

    Rispondi
  16. Vivre Shabby Chic
    22 maggio 2014 at 9:46 (3 anni ago)

    Carinissimi da regalare oltre che gustosi da mangiucchiare… ^_^
    Col fiocchetto son bellissimi!
    Ma brava, la mia Chef! ^_*

    Rispondi
    • ilrisottoperfetto
      22 maggio 2014 at 13:25 (3 anni ago)

      Ma grazie cara, se me lo dici tu… io ho zero fantasia con gli allestimenti, e se questo ti piace ne sono felice: )

      Rispondi
  17. Anna Luisa e Fabio
    22 maggio 2014 at 11:16 (3 anni ago)

    Questi momenti toccano tutti prima o poi. Penso sia fisilogico avere l'esigenza di staccare, così come capitano periodi in cui non ne abbiamo voglia di cucinare e seguire il blog, fino ad arrivare al punto estremo se vale la pena dedicargli tanto tempo. Però poi le cose belle che ci dà il blog ci ripagano e si ricomincia. Quindi goditi la vacanza e torna più carica di prima. Intanto che non ci sarai, noi ci consoliamo con questi magnifici biscotti.

    Fabio

    Rispondi
    • ilrisottoperfetto
      22 maggio 2014 at 13:24 (3 anni ago)

      Il blog è una delle cose più belle che abbia mai fatto 🙂
      Grazie Fabio, un abbraccio!

      Rispondi
  18. An Lullaby
    22 maggio 2014 at 13:03 (3 anni ago)

    Ah Letizia, lo sai bene che ti capisco, questo post mi ricorda molto il mio penultimo post e torniamo allo stesso punto: pretendiamo da noi stesse "il 200% e non ammettiamo scivoloni"…ecco un'altra cosa che ci accomuna! 🙂 Io ho passato quasi due settimane senza cucinare, né fotografare e questo stacco mi ha fatto bene, mi ha fatto capire che il motivo per cui mi dedico con tanta ostinazione al blog, nonostante spesso riceva scarsi risultati (non ho molte visualizzazioni per esempio), sta nel fatto che ne ho bisogno io, per sentirmi in pace con me stessa! Lo sento come un dovere, è vero , ma ho capito che è un dovere verso me stessa, non verso gli altri: se non faccio nulla per il blog, arriva la sera e mi manca qualcosa, mi sento incompleta, invece dedicarmi al blog mi fa stare bene, è un impegno che ho deciso di portare a termine (dopo tanti impegni ed esperienze iniziate e abbandonate a metà strada per paura), che DEVO portare a termine per me stessa e basta e come ho già scritto a una mia amichetta, insoddisfatta come noi, dovremmo forse pensare che il nostro blog è la nostra casetta, che importa se a volte è in disordine e non ci piace? E' e resterà la nostra casetta, magari imperfetta ma tanto familiare e confortevole per molte persone 🙂 Io ad esempio sul tuo blog mi sento a mio ago, mi piace l'atmosfera e ci torno sempre volentieri! 🙂 In questo periodo non posso mangiare, per motivi di salute, latticini, lieviti e farine raffinate, sono alla ricerca di biscotti integrali come quelli che ci offri oggi tu! Potrei mangiarli se sostituisco lo zucchero muscovado (che adoro!!) con magari la stevia 🙂 Spero che l'effetto sia simile, ma comunque mi riservo si assaggiare un bel biscotto originale non appena starò meglio 🙂 Un abbraccio

    Rispondi
    • ilrisottoperfetto
      22 maggio 2014 at 13:24 (3 anni ago)

      Decisamente si, questo ci accomuna! Mi sento proprio così.. al di là della stanchezza fisica, di avere una figlia piccola che non dorme etc etc, è anche una questione di blog, di fin dove mi spingo e perchè.. la pausa farà benissimo (sisi intanto ho in forno svariate cose, mentre ti rispondo) come ha fatto a te che sei ritornata con cose fenomenali 🙂
      Ti abbraccio tesoro

      Rispondi
  19. Artù
    23 maggio 2014 at 7:39 (3 anni ago)

    Tesorina,…..sapessi la pausa blog in questi tre anni l'ho presa diverse volte. Un pochino per rientrare nei ranghi, un pochino per mancata voglia….figurati adesso che non vedo l'ora di abbracciare il mio tesorino….
    mi gusto i tuoi biscotti, ma sono certa che ti troveremo presto in forma smagliante.

    un bacio e buon relax

    Rispondi
  20. Chiara DAcunto
    23 maggio 2014 at 13:58 (3 anni ago)

    Come ti capisco!! Anch'io sono super creativa e produttiva ma poi crollo! Lo yoga mi ha aiutato moltissimo ma ancora adesso sento l'esigenza come te ogni tanto di scappare e disintossicarmi! Buone vacanze e goditi la piccola!

    Rispondi
  21. paola
    23 maggio 2014 at 20:22 (3 anni ago)

    ottimi questi biscottini, felice vacanza

    Rispondi
  22. Patalice
    27 maggio 2014 at 9:55 (3 anni ago)

    ma che sfiziosi…
    tolgono anche i sensi di colpa!

    Rispondi
  23. sississima
    28 maggio 2014 at 9:52 (3 anni ago)

    complimenti, stacca la spina e via! Biscotti assolutamente da provare, un abbraccio SILVIA

    Rispondi
  24. Silvia M
    7 giugno 2014 at 6:15 (3 anni ago)

    Ciao Letizia, spero che la tua vacanza in famiglia tra riposo e coccole abbia avuto degli effetti positivi e che ti si siano un po' ricaricate le batterie!
    Per quanto riguarda la stanchezza di blogger ti capisco benissimo, io spesso mi assento da questo punto di vista, perchè non voglio che pubblicare ricette diventi un obbligo morale ma un piacere, avere un blog non mi deve far sentire prigioniera e non devo "timbrare il cartellino", per me è un hobby da praticare nel tempo libero.
    Teoricamente io ne avrei tanto di tempo libero (sono a casa), in pratica tra casa, animali, famiglia, amici e altri interessi me ne rimane poco, spesso ne rimango stupita anche io ma mi servirebbero giornate di 48 ore… Onestamente tra dedicare il mio tempo alla vita reale o quella in rete preferisco la prima opzione.
    Quindi a meno che tu non voglia vedere il blog come un lavoro non fartene un cruccio se per un periodo non hai voglia o tempo da dedicarci. Fai quello che ti va di fare e che ti fa stare bene.
    I tuoi biscotti mi piacciono tantissimo, hanno un aspetto rustico e croccante.
    Un bacio!

    Rispondi
  25. Michela Sassi
    15 giugno 2014 at 21:16 (3 anni ago)

    Mi manchi…, torna presto con una ricettina! Bac

    Rispondi
  26. Sara Caratti
    16 giugno 2014 at 9:09 (3 anni ago)

    ciao Letizia, spero tutto bene!
    ho "rifatto" la tua ricetta dei muffin ai ceci … l'ho cambiata un po! Spero non ti dispiaccia. Grazie per i tuoi contributi! ciao sara

    Rispondi
  27. Vivre Shabby Chic
    3 settembre 2014 at 19:05 (3 anni ago)

    Mmmm… Che buoni! Assolutamente da provare!
    Brava!
    Un abbraccio, Carla

    Rispondi
  28. Marco F.
    21 settembre 2014 at 15:38 (3 anni ago)

    che buoni questi biscotti!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *