Finalmente torno a postare, evviva le sane buone abitudini.
Prima cosa: il contest è chiuso e rinnovo il mio gigante GRAZIE a tutte voi che avete partecipato, siete meravigliose! Sarà dura decretare la vincitrice, ma io e il consorte assolveremo con impegno a questo arduo compito!
Torniamo alla ricetta: anche questa volta, dolce. Infischiandomene della prova costume, che rimando all’anno prossimo come tutti gli anni, continuo a prepararne come se non ci fosse un domani.
Dopo i miei consueti scivoloni (l’ultimo narra che cercavo di fare un cake senza uova e burro e son venuti fuori dei croissant lievitati; fossero almeno stati buoni!!), e dopo diversi esperimenti, ho trovato l’equilibrio perfetto per dei dolcetti dove né le uova né il burro fanno sentire la loro mancanza. Morbidezza e bontà sono assolutamente preservate!
Ingredienti per 10 piccoli muffin:
  • 100 gr di farina 1
  • 100 gr di farina di farro monococco integrale (per me Prometeo)
  • 2 cucchiai di miele millefiori
  • 1 bustina di lievito per dolci biologico
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 200 gr di latte di riso
  • 50 gr di olio di semi di girasole biologico
  • 40 gr di cioccolato fondente (per me 80 %)
Radunare gli ingredienti secchi in una ciotola, quindi le farine, il lievito ed il bicarbonato.
Fare lo stesso in un’altra ciotola con quelli umidi (latte, olio, miele) e sbattere leggermente con una frusta. Incorporare questi ultimi al composto secco e aggiungere per ultimo il cioccolato a scaglie, tritato al coltello.
Mescolare velocemente fino ad ottenere un composto uniforme e riempire dei pirottini (la regola vuole fino a tre quarti dal bordo ma io amo i muffin cicciotti e riempio sempre un pochino di più).
Cuocere a 180 ° in forno riscaldato per 20 minuti circa, quando avremo constatato la comparsa delle tipiche crepe sul top.

32 Comments on Muffin di farro con scaglie di cioccolato

    • ilrisottoperfetto
      19 maggio 2014 at 12:44 (3 anni ago)

      Nemmeno io lo sono, ma come dici tu è un mondo interessante! E la sfida è proprio quella di ottenere gli stessi risultati facendo a meno di certi ingredienti..
      Un bacio!

      Rispondi
  1. Silvia Brisigotti
    19 maggio 2014 at 12:52 (3 anni ago)

    Brava Letizia, prima o poi proverò anche io qualche dolce senza, anche se quando sento l'odore del burro e zucchero vado in brodo di giuggiole!!
    Me li segno che anche qui bisogna iniziare a pensare alla prova costume, almeno psicologicamente visto che al mare non ci vado!!!
    Un bacione!!

    Rispondi
  2. Erica Di Paolo
    19 maggio 2014 at 12:53 (3 anni ago)

    Anche io spesso faccio impasti ed esperimenti che partono con un'idea e arrivano a tutt'altra forma 😀
    Bentornata mia dolce Leti. Questi muffin ti sono venuti un incanto e sono davvero sofficissimi. Brava, ti voglio così!!
    Un bacione grande tesoro.

    Rispondi
    • ilrisottoperfetto
      19 maggio 2014 at 13:10 (3 anni ago)

      Ahahaha grandi sperimentatrici noi 😀
      Grazie tesoro, un bacio grande :*

      Rispondi
  3. Marghe
    19 maggio 2014 at 12:56 (3 anni ago)

    Le alternative sono sempre interessanti, non me li lascio sfuggire questi muffin golosissimi 🙂 un bacio grande e buon inizio settimana, con un pò di sonno in più che non guasta mai <3

    Rispondi
    • ilrisottoperfetto
      19 maggio 2014 at 13:11 (3 anni ago)

      Divina sensazione!!
      Sono davvero da provare tesoro, senze troppi sensi di colpa 😉

      Rispondi
  4. ileana conti
    19 maggio 2014 at 13:20 (3 anni ago)

    Alti come piacciono a me e mi danno l'impressione di essere soffici soffici!
    Bravissima!
    Un bacione grande!

    Rispondi
  5. Sabrina Rabbia
    19 maggio 2014 at 13:22 (3 anni ago)

    E' UNA PROPOSTA ALTERNATIVA DAVVERO INTERESSANTE!!! ANCH'IO ME NE INFISCHIO DELLA PROVA COSTUME E CONTINUO A FARE DOLCI, CHE VITA E' SENZA MANGIARE COSE BUONE!!! BACI SABRY

    Rispondi
  6. Sabrina Rabbia
    19 maggio 2014 at 13:24 (3 anni ago)

    CHE ALTERNATIVA INTERESSANTE!!!! ANCH'IO ME NE INFISCHIO DELLA PROVA COSTUME E CONTINUO A FARE DOLCI, CHE VITA SAREBBE SENZA MANGIARE COSE BUONE!!! BACI SABRY

    Rispondi
  7. Ketty Valenti
    19 maggio 2014 at 13:30 (3 anni ago)

    Che belli sono proprio perfetti e tutti uguali,complimenti non ho dubbi sulla loro bontà!
    Z&C

    Rispondi
  8. Beatrice Rossi
    19 maggio 2014 at 13:54 (3 anni ago)

    Sembrano davvero soffici soffici! Senza uova nè burro, attirano ancora di più!

    Rispondi
  9. consuelo tognetti
    19 maggio 2014 at 14:42 (3 anni ago)

    Slurp e ri-slurp!!! Questi dolcetti mi attirano come le api sui fiori..fantastici e profumati, complimenti!!!
    Sono proprio felice di aver partecipo al tuo contest, 6 stata una padrona di casa davvero deliziosa e non oso immaginare l'arduo lavoro che vi aspetta adesso O_O ho visto tantissime ricette interessanti..in bocca al lupo ^_*

    Rispondi
  10. Emanuela Leveratto
    19 maggio 2014 at 16:53 (3 anni ago)

    ma sei sempre più brava ogni giorno di più! io oggi ho fatto un dolce schifosissimo spero di recuperarlo a mo' di gelato altrimenti 🙁 vabbè andrà meglio la prossima volta! mi spiace non aver partecipato ma non ci sono proprio riuscita ma un bel post formaggioso come ti ho detto te lo dedico ^_^

    Rispondi
    • ilrisottoperfetto
      20 maggio 2014 at 16:09 (3 anni ago)

      guarda, tra alcune cose carine come questi muffin, posso elencare una galleria degli orrori. sarà meglio mi prenda una pausa!
      ma certo, sarà per la prossima.. anche io non ce l'ho fatta col tuo e ancora mi dispiace 🙁
      grazie <3

      Rispondi
  11. Trita Biscotti
    19 maggio 2014 at 20:51 (3 anni ago)

    Ma che belli! Chiusi nel loro pirottino sono adorabili!! 😉
    Mi sono divertita tantissimo a partecipare al tuo contest, attingere volentieri al ricettario! 😉
    Smack

    Rispondi
    • ilrisottoperfetto
      20 maggio 2014 at 16:07 (3 anni ago)

      ho amato quei pirottini dal primo momento che li ho visti!
      grazie, entro il fine settimana ci sarà tutto 🙂

      Rispondi
  12. MARI Z.
    20 maggio 2014 at 7:00 (3 anni ago)

    Questi muffin devono essere deliziosi e soffici, soffici!
    attenzione però i vegani non usano il miele per dolcificare, perché di origine animale: niente paura però, basta sostituirlo con dello sciroppo d'agave o d'acero!
    Brava! 🙂

    Rispondi
    • ilrisottoperfetto
      20 maggio 2014 at 7:32 (3 anni ago)

      Hai proprio ragione! Il particolare mi è sfuggito, provvederò il prima possibile a rettificare 😉
      Grazie!!

      Rispondi
  13. La mia famiglia ai fornelli
    20 maggio 2014 at 18:58 (3 anni ago)

    davvero deliziosi! e mi dispiace tanto non essere riuscita a partecipare al contest, ma purtroppo per via della schiena bloccata sono dovuta stare lontana dai fornelli per diverso tempo..

    Rispondi
  14. Silvia M
    20 maggio 2014 at 20:17 (3 anni ago)

    Ciao Letizia, per me la cosa più gratificante in cucina è sperimentare, certo ne consegue che prima di avere un risultato apprezzabile magari si devono fare più prove, ma che soddisfazione alla fine…
    Di ricette tradizionali e sicure è pieno il web e i libri di cucina.
    Inventiamo cose nuove!
    Hanno un aspetto fantastico i tuoi muffins.
    Baci!

    Rispondi
  15. giochidizucchero
    20 maggio 2014 at 21:20 (3 anni ago)

    Buonissimi!!! Farro e cioccolato e' un binomio che manca nel.mio ricettario… devo rimediare! Come stai, cara?

    Rispondi
  16. Vivre Shabby Chic
    22 maggio 2014 at 9:44 (3 anni ago)

    Questi muffin sono a dir poco deliziosi: li proverò certamente, ma non mi verrano certamente belli ( e buoni ) come i tuoi! Brava come sempre… Un bacione grande
    Carla.

    Rispondi
  17. Lilli nel Paese delle stoviglie
    22 maggio 2014 at 14:38 (3 anni ago)

    Stasera torno a casa e li faccio, fatto e cioccolato, insieme eccezionali, aggiungi che amo i muffin sempre e comunque e li preparo anche io come se non ci fosse un domani!grazie.

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *