Muffin & cupcake

Muffin di farro al miele e fiocchi d’avena

Ormai è sbocciato l’amore. Si, tra me e i muffin. Che c’entra, li ho sempre amati e mangiati in grande quantità appena ne avevo l’occasione; ora però è nato l’amore anche per la loro preparazione, quindi ecco qui un’altra ricettina veramente deliziosa al profumo di miele, e leggera ed energetica grazie alla presenza dei fiocchi d’avena. Li suggerisco a coloro che hanno il diabete: la farina di farro è ricca di fibre quindi aiuta a ripulire bene l’intestino e a contenere il livello degli zuccheri in circolo, l’avena è un ottimo cereale digeribile e povero di glucidi ed il miele una sana fonte di energia per tutti. Mio marito mi ha confermato che dopo colazione il controllo della glicemia è andato a gonfie vele. Quindi voglio ribadire che anche chi deve convivere con una condizione difficile e limitante come questa, può, e sottolineo può senza remore, senza timori e con convinzione concedersi qualcosa di sfizioso ed appagante. Conoscendo le caratteristiche degli ingredienti e dosandoli sapientemente, il modo per convivere con il diabete senza consumare orribili prodotti industriali “per diabetici” c’è!
Ingredienti per 10 muffin:
  • 200 gr di farina di farro monococco (per me Prometeo Urbino)
  • 100 gr di fiocchi d’avena + pochi altri per la guarnizione
  • 2 uova
  • 70 gr di burro
  • 80 gr di latte intero
  • 100 gr di miele millefiori
  • 18 gr di lievito per dolci
Mescolare in una ciotola la farina, i fiocchi d’avena ed il lievito. A parte, lavorare le uova con il miele finchè non saranno ben amalgamati ed incorporare il latte e poi il burro sciolto in un pentolino. Unire questo composto agli elementi secchi e mescolare rapidamente. Se l’impasto dovesse risultare troppo asciutto, aggiungere ancora un goccino di latte.
Riempire per circa tre quarti ogni pirottino e completare con qualche fiocco d’avena in superficie per guarnire. Infornare a 180° in forno già caldo e cuocere per 15 minuti circa, o almeno finchè non si vedranno le crepe ed i muffin saranno ben dorati.

You Might Also Like

29 Comments

  • Reply
    Beatrice Rossi
    25 febbraio 2014 at 11:02

    Ottimi! Anche io adoro i muffin e mi diverto a provarne sempre di nuovi! Questi al farro e miele devono essere molto buoni! 🙂

  • Reply
    SugarNess
    25 febbraio 2014 at 11:42

    Anch'io amo fare i muffin! Sono più rapidi da preparare rispetto ad una torta, sono monoporzione e sono adorabili da vedere! 🙂 Questi poi sono proprio nelle mie corde! Mi piace molto la nota di miele! Brava!

    • Reply
      ilrisottoperfetto
      25 febbraio 2014 at 15:37

      Verissimo, sono veloci e la resa è massima per fare bella figura 🙂
      Grazie!!

  • Reply
    Michela Sassi
    25 febbraio 2014 at 15:39

    che favola questi muffins, sani, leggeri e chissà che buoni!
    Letizia cara, sempre più brava!
    Un abbraccio

  • Reply
    ilrisottoperfetto
    25 febbraio 2014 at 15:51

    Ciao tesoro, tu sei troppo carina, grazie!!

  • Reply
    Maria Grazia
    25 febbraio 2014 at 16:47

    Sei stata semplicemente geniale, Letizia! I muffin con i fiocchi d'avena sono un'idea superba. Posso adottarla per le mie colazioni? 🙂
    Baci!!!
    MG

  • Reply
    consuelo tognetti
    25 febbraio 2014 at 17:33

    Come ti capisco tesoro..una volta entrati nel vortice dei muffins è dura uscirne 😛
    Ottima la tua proposta, devono avere un profumo molto invitante 😛
    Buona serata <3
    la zia Consu

  • Reply
    Silvia Brisigotti
    25 febbraio 2014 at 19:02

    Ma Letizia, ma come ho fatto a non scoprirti prima!! Grazie di essere passata, e mi unisco anche io ai tuoi lettori, mi sono sbirciata le tue ricette, complimenti! E questi muffins mi sa che li preparerò questo fine settimana, sono golosissimi!!
    A presto!!!!

  • Reply
    Gioetto
    25 febbraio 2014 at 21:47

    Ciao Letizia,
    come promesso eccomi qui a leggere il tuo blog.
    Complimenti: questi muffin sembrano deliziosi 🙂
    La ricetta mi ha subito colpito perché è molto affine a quelle che faccio io. Da un lato non c'è frumento (come avrai letto sono intollerante a frumento e pomodoro) e grassi e zuccheri non sono eccessivi ma ben dosati.
    Non c'è ombra di dubbio: il tuo blog mi piace molto e ti seguo inserendoti tra i miei feed 🙂

    ps. concordo totalmente anche sulla preferenza della colazione homemade rispetto ai prodotti industriali: io lo faccio da più di un anno e ho scoperto tutto il gusto dei dolci fatti in casa. Incomparabili 🙂

    A presto,
    Giorgia

    • Reply
      ilrisottoperfetto
      27 febbraio 2014 at 13:28

      Mi fa proprio piacere trovarti d'accordo!
      Grazie di essere passata 🙂
      A presto

  • Reply
    giochidizucchero
    25 febbraio 2014 at 22:06

    Sei bravissima! Sono carinissimi e fanno anche bene! Scelta perfetta degli ingredienti! 😉 notte! Baci

  • Reply
    Sara Caratti
    26 febbraio 2014 at 14:41

    ma che belli!

  • Reply
    Enrica - Vado...in CUCINA
    26 febbraio 2014 at 18:36

    ottimi muffin salutari ;9 bacioni

  • Reply
    Artù
    27 febbraio 2014 at 7:38

    Un muffin sano e perfetto per iniziare con la giusta carica la giornata. evviva le colazioni homemade

  • Reply
    Maddalena Laschi
    27 febbraio 2014 at 20:32

    Ciao Letizia, mi sembrano davvero ottimi questi muffins, con tanti ingredienti salutari che ci aiutano a sentirci meglio!!! Brava, brava! Un abbraccio!

  • Reply
    sississima
    28 febbraio 2014 at 7:20

    golosi i tuoi muffins, sai che non ho mai utilizzato la farina di farro? Devo rimediare! Ora ti seguo, un abbraccio SILVIA

  • Reply
    Erica Di Paolo
    1 marzo 2014 at 9:09

    Adoro queste farine. Tu sei speciale in ogni biscotto o muffin o dolce creazione (mica solo le dolci, eh!!) ^_^
    Meravigliosissimi.

  • Reply
    Paprika e Cacao
    6 marzo 2014 at 15:42

    Anche a me piace tantissimo utilizzare la farina di farro… Ora sto aspettando una consegna da una delle cascine della zona, La Costa, che produce un sacco di prodottini interessantissimi a base di farro, oltre che le marmellate super mega bio, per quando non si ha il tempo di produrne in casa… Non vedo l'ora di ripiombare nel loop dei mix di farine "sane"… Intanto i miei complimenti per questi dolcetti graziosi e buonissimi! A presto
    Lore

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais

    Send this to a friend