Primi

Farro con crema di ricotta, noci e pomodori secchi

Buon anno a tutti!
Qui siamo in pieno regime di depurazione e disintossicazione, come penso un po’ tutti. Mi sa che gli eccessi festivi non sono stati troppo graditi da mia figlia che ha avuto un po’ di disturbini di pancia, diciamo così.
Quindi devo rimettermi in riga, e perchè non cominciare con il mio amato farro?
Sano, leggero ma comunque lo si faccia, sempre gustoso.

 

Ingredienti per due persone:

  • 200 gr di farro
  • 3 – 4 pomodori secchi
  • 150 gr di ricotta vaccina
  • 5 – 6 noci
  • olio extravergine
  • sale
Cuocere il farro per 15 minuti in acqua salata.
Mentre cuoce, preparare la crema mettendo la ricotta, i pomodorini secchi a pezzetti e le noci, anche loro spezzettate, in un robot con dell’ olio extravergine e un po’ di acqua di cottura. Frullare il tutto e aggiustare d’ olio o aggiungere altra acqua per ottenere una consistenza cremosa.
Scolare il farro e condire con una generosa dose di salsa.

You Might Also Like

11 Comments

  • Reply
    Sara .M
    4 gennaio 2014 at 18:25

    Bellissima questa idea per il farro!!! Anche a me piace molto ma spesso mi manca la fantasia per condirlo…questa tua ricettina calza proprio a pennello!!

  • Reply
    consuelo tognetti
    4 gennaio 2014 at 19:29

    Questo piatto è semplicemente perfetto, bilanciato nei sapori e soprattutto nelle calorie 😛
    Spero che la tua cucciola si rimetta presto in salute e auguro a te un felicissimo 2014 <3
    la zia COnsu

    • Reply
      ilrisottoperfetto
      4 gennaio 2014 at 20:33

      Ma grazie tesoro! Sta bene, sta bene il piccolo terremoto 😀
      Tantissimi auguri anche a te :* :*

  • Reply
    La mia famiglia ai fornelli
    4 gennaio 2014 at 21:27

    gustosissimo! mi piace molto!

  • Reply
    Valeria Della Fina
    5 gennaio 2014 at 14:12

    Bella idea, mi piace molto! E complimenti anche per la foto 🙂
    Un bacione!

  • Reply
    giochidizucchero
    5 gennaio 2014 at 14:47

    Che delizia! L'altra settimana ho preparato una mousse di ricotta, pomodori secchi e noci, da spalmare sui crostini, ma mica male usata così, per condire il farro! Brava cara!
    Sì probailmente la piccola ha sentito nel latte qualcosa di diverso, ma è bene che tu mangi di tutto così lei si abitua anche attraverso il latte a gusti diversi. Oggi la mia ha mangiato un cucchiaio di pasta al pesto e poi ha voluto una fetta di torta alle nocciole … o___O (mangia un po' poco, e quindi se vuole qualcosa di "diverso" alla fine la accontento sempre! Vederla mangiare è un amore)
    Ti faccio tanti auguri per la Befana! 😉 Bacioni

    • Reply
      ilrisottoperfetto
      6 gennaio 2014 at 13:14

      grazie befanina, auguri anche a te 😉 guarda, da quando è nata mangio tutto, anche se il pediatra mi vorrebbe perennemente a dieta (ci stia lui a dieta) e non ha mai avuto disturbi.. a parte in questo periodo, ma effettivamente ho proprio cambiato alientazione rispetto al mio solito.. ma le feste son così! ed è importante che Ginevra si abitui anche alle eccezioni 😉 Che tesoro la tua piccolina!

  • Reply
    Sara Caratti
    7 gennaio 2014 at 10:52

    brava anche noi in cerca di ricette leggere … la farò. ciao sara 🙂

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais

    Send this to a friend