Il risotto è una delle cose più buone che ci siano, e modestamente, con la discreta quantità di sangue brianzolo che mi scorre nelle vene, lo faccio anche piuttosto buono. Ma credo sia perchè mi piace da morire cucinarlo, è una delle preparazioni che preferisco in assoluto. E poi, se non lo cucinassi bene, la mia nonna brianzola purosangue DOC IGP avrebbe qualcosa da ridire.
Mi piace molto fare la mantecatura finale con formaggi che non siano i classici grana o parmigiano, e questa volta con la robiola di capra che è davvero deliziosa, ho fatto proprio centro.
Ingredienti per due persone:
  • 200 gr di riso carnaroli
  • mezzo cespo di radicchio lungo
  • 150 gr di robiola fresca di capra
  • cipolla dorata
  • brodo vegetale preparato con cipolla carota e zucchina
  • olio extravergine
  • vino bianco
Preparare il fondo con la cipolla tritata finissima e rosolarla in un filo d’olio.
Tagliare il radicchio ben lavato a strisce sottili e rosolarlo insieme alla cipolla; unirvi il riso e farlo tostare per bene. Sfumare con circa mezzo bicchiere di vino bianco secco, far evaporare la parte alcolica e coprire col brodo. Cuocere per 15 minuti circa, e a fuoco spento matecare con una generosa dose di robiola.
Buonissimo davvero, la punta acidula della robiola caprina e l’ amaro del radicchio si sposano molto bene. Penso che sfumare il riso con una bollicina, invece del classico vino bianco fermo possa essere un’ ottima variante.
Buon venerdìììììììì!!!!

25 Comments on Risotto al radicchio mantecato con robiola di capra

  1. La mia famiglia ai fornelli
    29 novembre 2013 at 10:22 (3 anni ago)

    buonissimo! anche io spesso manteco con la robiola, ma non ho mai provato quella di capra!
    un abbraccio Linda

    Rispondi
    • ilrisottoperfetto
      29 novembre 2013 at 10:35 (3 anni ago)

      Grazie Linda, anche io l'ho provata per la prima volta ed è stata una bella scoperta, proprio buona!
      baci!

      Rispondi
  2. Meggy
    29 novembre 2013 at 10:30 (3 anni ago)

    Anche a me piace molto il risotto anche se non lo cucino così spesso come vorrei per la mancanza di tempo 🙁 Mi piace mantecarlo con un formaggio morbido ma nemmeno io ho ancora provato la robiola di capra, dev'essere un insieme buonissimo 🙂 Buon we!

    Rispondi
  3. edvige
    29 novembre 2013 at 13:51 (3 anni ago)

    Risotto lo adoro in tutte le sue forme e fantasia. Sono una risottara convinta. Buonoooooooo peccato che non ho la robiola il resto ci sta tutto. Copiato ovvero annotto. Buona fine settimana

    Rispondi
  4. Roberta
    29 novembre 2013 at 16:07 (3 anni ago)

    Grazie hai risolto la mia cena di stasera!!!! :)))

    Rispondi
  5. Emanuela Leveratto
    29 novembre 2013 at 16:19 (3 anni ago)

    Ciao! la nonna DOC IGP è bella!! 😀 ho assaggiato una volta il formaggio di capra è una bontà divina!! Nel risotto però non l'ho mai messo proverò!

    Rispondi
    • ilrisottoperfetto
      29 novembre 2013 at 16:57 (3 anni ago)

      Provalo, ci sta troppo bene! Ah, non ho dimenticato il premio 😉
      Baci!

      Rispondi
  6. Valentina
    29 novembre 2013 at 20:46 (3 anni ago)

    Ciao Letizia 🙂 Questo risotto deve essere buonissimo, poi a me il radicchio piace tanto! Complimenti, un bacione e buon weekend :**

    Rispondi
  7. in cucina con lety
    29 novembre 2013 at 21:29 (3 anni ago)

    eccomi date,ti seguo anch'io molto volentieri…ottimo il tuo risotto,un abbinamento formaggio e radicchio davvero ottimo *_*

    Rispondi
  8. Loredana
    30 novembre 2013 at 5:34 (3 anni ago)

    Ciao Letizia, eccomi nella tua cucina a curiosare 🙂
    Ho visto cuore, passione, sapore , ma soprattutto ho letto della tua ricetta più riuscita : la piccola Ginevra.

    Davvero complimenti di cuore , riuscire a portare avanti il blog con una bambina così piccola, è una vera impresa, io non riuscivo neanche ad avvicinarmi alla cucina, tranne che per il latte e al massimo qualche tisana al finocchietto!

    Mi unisco volentieri ai tuoi lettori e mi scuso in anticipo se non sarò molto presente, purtroppo non sono così assidua e , ti sembrerà strano, ma spesso non ho molto tempo per le relazioni virtuali…comunque cercami su fb, mi farebbe piacere ritrovarci anche lì!

    Alla prossima

    Loredana

    Rispondi
    • ilrisottoperfetto
      1 dicembre 2013 at 15:50 (3 anni ago)

      ma grazie, che belle parole!
      Non è sempre facile, a volte hai l'impasto di un dolce a metà e lei si ricorda di avere fame, oppure stai per preparare la cena e lei decide che vuole passeggiare per casa.. ma per questo menomale che c'è il babbo 😀
      un abbraccio

      Rispondi
  9. Fra Pinki
    30 novembre 2013 at 12:35 (3 anni ago)

    Altra fan dei risotti… presente! L'idea di mantecarlo con la robiola di capra è proprio ottima, in effetti la mantecatura per me è un pò sottovalutata, invece serve proprio a dare il gusto finale! Proverò anche io questa versione!!

    Rispondi
    • ilrisottoperfetto
      1 dicembre 2013 at 15:52 (3 anni ago)

      benvenuta fan dei risotti!
      condivido, il classico dice "parmigiano" ma in realtà ci si può proprio sbizzarrire coi sapori.. a presto!

      Rispondi
  10. Gabry B
    30 novembre 2013 at 15:01 (3 anni ago)

    Anch'io adoro il risotto specialmente con il radicchio, mantecato con la robiola di capra dev'essere super cremoso e buonissimo!
    Buona domenica.

    Rispondi
    • ilrisottoperfetto
      1 dicembre 2013 at 15:53 (3 anni ago)

      ciao Gabri!
      Grazie, era proprio così! Buona domenica, a presto

      Rispondi
    • ilrisottoperfetto
      1 dicembre 2013 at 15:53 (3 anni ago)

      ciao Nina, grazie!!
      Che carina a pensarmi sempre.. appena riesco vado e ritiro 😉

      Rispondi
  11. Sara .M
    4 dicembre 2013 at 14:29 (3 anni ago)

    E' davvero buonissimo il risotto al radicchio….e mantecarlo con un formaggio particolare è proprio il tocco vincente!! Con la robiola però non ho mai provato…mi hai dato un'idea per il prossimo risotto ^_^

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *