Vegan/ Verdure ripiene

Peperoni ripieni di bulgur, pomodorini, basilico e pinoli tostati

I giorni sono volati troppo velocemente da quella mattina di gennaio in cui ho scoperto che da due + gatti saremmo diventati tre + gatti.
E siamo già a settembre. E’ come se finora stessi considerando il momento X come un giorno ancora remoto in un futuro lontano, come se ancora avessimo a disposizione valanghe di tempo per renderci conto, per prepararci materialmente e non a questa thunderstorm familiare. Invece il tempo, che è il solito burlone, mi ha imrovvisamente catapultato a settembre, mese che ogni anno, fino a prova contraria, precede ottobre.
Ma dove sono finiti gli altri giorni? Mi hanno sedato? Io non me ne sono mica accorta, dove sei agosto?
Ora, allo stato attuale delle cose, manca solo un mese a quel momento unico e tanto, tanto immaginato a partire dal quale, oltre che moglie, sorella, figlia, amica e collega, sarò anche Mamma.
Calma e sangue freddo. Mentre un milione di emozioni e pensieri diversi si fanno strada nella mia testa, la cosa di cui sono sicura al mille per mille è che non vedo l’ora di vederla. Non esiste un incontro più atteso e desiderato di questo.
Stay tuned, data presunta 9 ottobre, vediamo se Ginevra sarà puntuale e precisa come la sua mamma!
Nel frattempo, dato che ancora un pochino la pupetta deve crescere, io devo mangiare.
Quindi, che ne dite di questi peperoni ripieni di bulgur, ricetta completamente vegana e piena di gusto?

 

Ingredienti:

  • 2 peperoni rossi piuttosto grandi e uniformi
  • 150 grammi di bulgur
  • una manciata di pomodori datterini
  • una manciata di pinoli
  • foglie di basilico
  • sale q.b.
  • olio extravergine
  • origano
Mettere a bollire il bulgur per un quarto d’ora circa in acqua salata; scolarlo e riporlo in una ciotola a raffreddare un pochino.
Tagliare a spicchietti i pomodorini, spezzettare il basilico con le mani e unirli, insieme ai pinoli tostati in una padella antiaderente calda, al bulgur. Condire con abbondante origano e olio extravergine e aggiustare di sale se necessario.
Mentre il composto riposa, tagliare la calotta superiore ai peperoni, eliminare semini e filamenti bianchi interni e riempirli con il bulgur ben condito.
Cuocere in forno ben caldo a 180° per 45 minuti circa.
Vi assicuro che ne è venuto fuori un piatto delizioso, oltre che estremamente sano e leggero, profumato da origano e basilico e abbastanza saziante.
Buon appetito!

You Might Also Like

24 Comments

  • Reply
    Loredana Gasparri
    2 settembre 2013 at 8:24

    …dico che, avendo in casa, per combinazione, tutti gli ingredienti (a me piace molto il Bulgur, anche solo in zuppa), posso procedere a provare la tua ricetta così appetitosa!
    Auguri, nel frattempo, per il tuo prossimo cambiamento di stato…^_^

    • Reply
      ilrisottoperfetto
      2 settembre 2013 at 10:55

      Ciao Loredana, prova e poi mi fai sapere 🙂
      Grazie, che agitazione!!

  • Reply
    Francesca
    2 settembre 2013 at 8:29

    Che buoni Leti! Io sono una fan del bulgur, e l'utilizzo che ne hai fatto oggi lo rende ancora più gustoso ^_^ Sempre bravissima ^_^

  • Reply
    La mia famiglia ai fornelli
    2 settembre 2013 at 9:45

    devono essere buonissimi! anche io adoro il bulgur ma non ho mai pensato di riempirci le verdure!
    un abbraccio Linda

    • Reply
      ilrisottoperfetto
      2 settembre 2013 at 10:56

      Erano davvero buoni, anche mo marito è rimasto entusiasta!
      Baci 🙂

  • Reply
    cooking rosa
    2 settembre 2013 at 9:45

    Devono essere davvero ottimi, almeno guardandoli!!
    Non ho ancora mai provato il bulgur, devo rifarmi …
    eh, si! Ti scopiazzerò la ricetta!!!
    Trovo che Ginevra sia un nome bellissimo 🙂
    Baci,
    Rosa

    • Reply
      ilrisottoperfetto
      2 settembre 2013 at 10:57

      Provalo, a e piace tantissimo, come il cous cous!
      Grazie mille 🙂
      baci!

  • Reply
    L angolo della casalinga
    2 settembre 2013 at 10:00

    Molto invitanti e particolari, splendida idea!!

  • Reply
    Maremma Zucchina
    2 settembre 2013 at 10:13

    Oh questo bulgur che ancora devo provare… peperoni ripieni e pure vegan, delizia! brava!

    • Reply
      ilrisottoperfetto
      2 settembre 2013 at 10:58

      Provalo provalo.. uno dei tanti modi di alternare i cereali per non mangiare sempre pasta!
      Erano gustosissimi 🙂

  • Reply
    Fragolina
    2 settembre 2013 at 11:55

    ho una confezione di bulgur e quinoa (tutto insieme) è li in dispensa in attesa di ispirazione 🙂 a me i peperoni piacciono davvero tanto e tu li hai fatti benissimo! l'ultima volta che ho cucinato verdura ripiena (pomodori) ho fatto un pasticcio! li ho svuotati troppo e in cottura mi si sono aperti!! 😀 su cosa sono appoggiati quelli che hai fatto tu?

    • Reply
      ilrisottoperfetto
      2 settembre 2013 at 12:44

      Diciamo che sono appoggiati un po' l'uno all'altro giusto per il tempo della foto, poi son crollati subito 😀 No, a parte gli scherzi, li ho scelti con una base abbastanza uniforme quando li ho comprati perchè avevo già in mente di farli ripieni, quindi erano piuttosto stabili!

  • Reply
    Mila
    2 settembre 2013 at 12:31

    Come ho fatto a non vedere prima questo blog una come me che adora i risotti!!!
    Mi faccio un altro giretto nel tuo blog, comunque mi sono segnata tra i tuoi lettori!!!
    Buona giornata

    • Reply
      ilrisottoperfetto
      2 settembre 2013 at 12:49

      Ciao, benvenuta!
      Non ne troverai moltissimi per ora ma a breve con l' arrivo dell' autunno gli renderò omaggio! Io sono brianzola quindi ce l' ho un po' nel sangue 🙂

  • Reply
    consuelo tognetti
    2 settembre 2013 at 15:58

    Che bellissima proposta…sa ancora di estate, caldo e vacanze…settembre mette un po' di malinconia anche a me ma con questo piatto mi torna subito il buonumore ^_^
    la zia Consu

    • Reply
      ilrisottoperfetto
      2 settembre 2013 at 16:23

      Grazie, ti piace l'idea!?
      E' vero, nonostante il forno, peperoni e pomodorini fanno subito estate 🙂

  • Reply
    Ely
    2 settembre 2013 at 16:09

    Lety.. ma che notizia tenerissima! <3 <3 Auguroni per la tua principessa (è il caso di dirlo) Ginevra!! 😀 Un bellissimo nome e chissà quanto amore l'aspetta! Io sono nata il 29 settembre, sai? Chissà se la piccina nasce come me! 😀 Ti abbraccio forte forte, i tuoi peperoni sono favolosi!!

    • Reply
      ilrisottoperfetto
      2 settembre 2013 at 16:22

      Siamo tutte bilance allora, io sono nata il 7 ottobre! Quindi, grosse probabilità di fare il compleanno in ospedale 🙂
      Grazie tesoro, sei carinissima :*

  • Reply
    Lory
    2 settembre 2013 at 20:37

    L'ultimo mese e` il piu` bello e il piu` brutto allo stesso tempo: l'ansia di conoscere il nuovo esserino che e` dentro di noi; l'attesa del parto; le ultime cose da preparare; la pancia sempre piu` grande… Pensa che almeno termini con il fresco ;o)
    Ottimo, comunque, questo modo di aspettare ;o)
    Buona serata,
    Lory
    Bazzicando in Cucina

  • Reply
    Patrizia
    3 settembre 2013 at 12:58

    Cara Letizia, eccomi qua…
    Sai, mi sono emozionata leggendo che stai per diventare mamma sicuramente perchè lo sono ancora grazie a mia sorella che mi ha reso zia proprio sabato scorso ! E poi perchè essere mamma è la cosa più bella del mondo e le mamme in attesa sono dolcissime… come te che leggo con gran piacere!
    Ti faccio i miei complimenti per questo angoletto che hai creato e che seguirò con gran piacere e per questa bella, colorata e fresca ricetta estiva!
    A presto Letizia, piacere di conoscerti 🙂

    • Reply
      ilrisottoperfetto
      3 settembre 2013 at 13:28

      Benvenuta e grazie, che carina che sei!
      Congratulazioni anche a te e a tua sorella 😉
      A presto, un abbraccio

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais

    Send this to a friend