Si si, lo so, non è certo una ricetta innovativa.. ma appunto perchè è un gran classicone dell’ estate, e non solo, non potevo non prepararlo, anche perchè mi fa una gola incredibile.
E poi, siccome mio marito ha osato dire che non gli piaceva il cous cous, volevo che lo riassaggiasse. Ero sicura che avrebbe cambiato idea!
Così è stato, bis a cena più schiscetta per il lavoro oggi.
Ecco come lo preparo:

 

Ingredienti:

  • 250 gr di cous cous di farro
  • mezza cipolla dorata
  • mezzo peperone grande (o uno intero piccino)
  • mezza melanzana
  • pomodorini datterini
  • circa 150 gr di formaggio di capra stagionato
  • pesto q.b.
  • olio extravergine
  • un pizzico di sale grosso
Tritare finemente la cipolla e farla soffriggere con poco olio, aggiungere in padella il peperone e la melanzana tagliati a cubetti e saltare il tutto a fuoco vivace per 10 minuti. A questo punto, unire anche i pomodorini a pezzetti e continuare a cuocere per altri 5 minuti.
Le verdure non si devono sfaldare quindi sarà una cottura molto veloce.
In una terrina, mettere la quantità di cous cous desiderata, aggiungere 2 cucchiai d’olio e due volte tanto di acqua bollente salata (rispetto alla quantità di cous cous). Coprire con la pellicola e lasciar riposare qualche minuto.
A questo punto, mettere in un piatto da portata, ciotola, terrina, o dove più ci piace il cous cous che si è gonfiato assorbendo l’ acqua calda, le verdure, il formaggio a cubetti e condire con generose cucchiaiate di pesto.
Lasciar riposare in frigo per qualche ora e servire con un bel bicchiere di vino bianco freddissimo!

 

7 Comments on Cous cous di farro con pesto, verdure saltate e formaggio di capra

  1. tommi
    17 luglio 2013 at 8:04 (4 anni ago)

    io me lo mangio anche a pranzo

    Rispondi
  2. Francesca
    17 luglio 2013 at 9:15 (4 anni ago)

    profumatissimo e golosos, mi piace! ^_^

    Rispondi
  3. Manuela e Silvia
    17 luglio 2013 at 14:46 (4 anni ago)

    Stavamo proprio cercando una nuova idea per il cous cous! fresca, estiva e profumata questa tua proposta!
    sembra ottimo!
    un bacione

    Rispondi
  4. Francesca
    18 luglio 2013 at 8:23 (4 anni ago)

    Sono ancora qui per dirti che c'è un premio per te, passa da me ^_^

    Rispondi
  5. ilrisottoperfetto
    18 luglio 2013 at 8:40 (4 anni ago)

    Oddio che emozione, grazie!!! Subito un post di ringraziamenti 🙂 🙂

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *