Secondi

Filetti di sogliola con panatura di mandorle

In attesa dei pomodori che avete intravisto ieri vi propongo un modo carino per mangiare le sogliole.
Accendere il forno in questi giorni sta diventando un’ idea malsana, ed io le sogliole, o il pesce in generale lo facevo sempre al forno o al cartoccio. Visti i gradevoli 34 gradi che abbiamo qui a Firenze credo che lascerò il mitico elettrodomestico per un po’ a riposo.

 

Ingredienti per due persone:

  • circa 400 gr di filetti di sogliole
  • un uovo
  • 200 gr di mandorle
  • olio extravergine
  • un pizzico di sale
In una ciotolina rompere l’uovo, sbatterlo e aggiungervi un pizzico di sale. Tritare con un mixer le mandorle riducendole a granelli non troppo fini, così la panatura diventerà più gustosa.
Intingere ogni singolo filettino nell’ uovo e poi passarlo nella granella di mandorle premendo un po’ in modo che la panatura aderisca bene.
In una padella antiaderente far scaldare un po’ di olio e mettervi le sogliole a rosolare qualche minuto per lato.
Io le ho servite con un’ insalata mista fresca!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Insalata estiva con melone

Send this to a friend