Primi

Lasagne con porri, cipollotti e cavolo cappuccio

Chi non ha mai mangiato le lasagne con cavolo cappuccio, porri e cipollotto?
Io tutti i giorni praticamente. Siccome avevo questi tre vegetali che gravitavano nel mio frigo da qualche giorno e non sapevo proprio che farci, mi è balenata in testa quest’ idea: ci faccio una lasagna!
Tra qualche ora vi saprò dire se ciò andrà a finire nei miei flop, ma per ora posso dire che in cucina c’è un profumo stupendo.
Ingredienti:
  •  mezzo cavolo cappuccio
  •  2 porri
  •  qualche cipollotto
  •  parmigiano reggiano
  •  percorino toscano superstagionato
  •  lasagne pronte da infornare

Per la besciamella:

  • 50 gr di farina integrale
  • 50 gr di burro
  • mezzo lt di brodo vegetale
  • noce moscata

Fate appassire in padella con un filo d’ olio i porri col cipollotto e aggiungere poi anche il cavolo tagliato a striscioline sottili. Mentre le verdure cuociono preparare la besciamella (io ho fatto questa un po’ light, ovviamente ricetta di mia mamma: fate sciogliere il burro in un pentolino, aggiungete la farina e una volta amalgamati versare il brodo; continuare a mescolare con una frusta per non formare i grumi e lasciare cuocere un quarto d’ora circa. Aggiustare di sale e noce moscata). Una volta pronti tutti gli ingredienti assemblare le lasagne partendo da uno strato di besciamella, uno di pasta, una spolverata di parmigiano e pecorino e così via.

Infornare a 180 ° per una quarantina di minuti.Avendo avanzato un pochino di composto che però non era sufficiente per fare altri strati di lasagne, mi sono inventata degli sformatini: basta mischiare la besciamella alla verdura e ai formaggi grattuggiati e mettere il tutto in stampini da muffin. Io che oggi sono in vena creativa, ho spolverizzato sopra della granella di pistacchi.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Insalata estiva con melone

Send this to a friend